giovedì 19 gennaio 2012

La buona domenica e le pessime foto!

La dedico a Bibi, stavolta platealmente!


La Creatura aiuta a preparare un formaggino vegetale spalmabile. Notare il ricciolo ribelle 'mi vedi e non mi vedi'


Il pandolce con fermentato di frutta sta aspettando di conoscere la stufa an(n)archica

Direi che è stata una passione bruciante. Ne ho sfornati due, con il secondo ho calibrato meglio la brace.


Dalla lavorazione del seitan, come ho promesso ai Cuochi Resistenti, ecco gli gnocchi di amido, ripassati in padella. Condimento: olio extravergine d'oliva (con scorza d'arancia in infusione da un mese), misto frutta secca, scorza di limone, porri e topinambour affettati finissimamente..


..o lo stesso amido dona una gradevole glassatura al tofu, ripassato con la marinatura dei chips di zucca. Questi ultimi non sono stati fotografati per necessità impellenti :P, resta solo la testimonianza della loro esistenza. Ancora crudi, eccoli:


Inoltre, in cantiere: variazioni sulla Pasta Madre, tofu alla piastra, bischapati al cioccolato, condimento per cereali a base di radici invernali. E nelle prossime ore i lavori proseguiranno!

12 commenti:

Titti ha detto...

Mi hai dato un ottimo suggerimento per una variante al condimento degli gnocchi di amido. Li faccio sempre, banalmente, al sugo di pomodoro!
Ottima anche l'idea della glassatura per il tofu!
A presto!

Neofrieda79 ha detto...

Infatti mi era venuta in mente proprio l'immagine della tua schiscetta. Fammi sapere se la versione 'in bianco' ti piace! Un abbraccio!

Barbara ha detto...

commossa io!!!!
per prima e per adesso ^^
davvero, commossa. grazie.


la Creatura è una meraviglia, non riesco a staccare gli occhi dai suoi...ha un faccino così splettacolare....

e mi piacciono tutte le ricette, e mi piace il fatto che sei così selvatica come ti definisci tu, di quel selvatico bello che io vorrei ma non mi butto, magari in una prossima vita.
prendo alla lettera tutto quello che hai scritto e copio e salvo, e mi tengo nel cuore te e le tue righe e le tue foto e le tue ricette, che mi ha davvero emozionata vedere il mio nomino là sopra sai.

Neofrieda79 ha detto...

<3

Se ti può essere di spintarella,io credo ormai di aver vissuto 6 o 7 vite..E la cosa non mi preoccupa ;-)

Un abbraccio e buon riposo, stella

Sibia ha detto...

mi hai fatto venire una fame.... :D

Neofrieda79 ha detto...

Accomodati, ce n'è ancora ;-)

Marta-Veganswiss ha detto...

Bellissimo post, ma i gnocchi di amido hai la ricetta postata nel blog...sembran proprio buoni!!!
Ciao ciao
Marta

Neofrieda79 ha detto...

Non l'ho trascritto per intero, ma ti dico qui: quando lavori il seitan e ti resta l' acqua carica di amido, la getti in una bacinella.Copri con un telo e lasci riposare: l'amido di depositerà sul fondo. Coli l'acqua e metti il deposito in una leccarda da forno, o nella stufa. Cuoci a calore moderato finché la consistenza è gelatinosa. Finché sono ancora caldi tagli formine o quadrati - io non avevo tempo e ho spezzettato con le mani ;-) Quando sono freddi stacchi e getti nel condimento, ti consiglio di ripassarli in padella qualche minuto. Se sono stata poco chiara, chiedi :-) Abbracci

Titti ha detto...

Sì sì, ti farò sapere. La tua bambina è veramente bella e dolce e la vedo molto cresciuta!
Quanto al selvatico, direi che non lo sei per nulla. Sei verace, diretta, senza sovrastrutture ma con un animo e modi raffinatissimi (te l'ho detto più volte anche in privato), rari da trovare nelle persone. Sei discreta ma fai sentire la tua presenza con garbo, non sei pettegola, non sei polemica, non sei astiosa, non invidiosa, non ironica quando l'ironia ferisce, sei generosa, sei riflessiva, sai ascoltare e capire anche i silenzi. Insomma, mi dispiace proprio che non abitiamo vicine.
E' bello averti riacciuffata!!!
Un abbraccio molto forte, selvatico (perchè la vera selvatica, ombrosa, ruspante, umorale, impulsiva - anche se a un occhio disattento può non apparire - sono io!!)

Neofrieda79 ha detto...

:-) e infatti pur nelle giungle così diverse che ci ospitano un filo invisibile e tenace ci unisce..
Ti confesso che per la prima volta sono stata indecisa se pubblicare o meno un commento.
A presto, bella signora ;-)

Marta ha detto...

Grazie, lo farò al più presto :-)

Neofrieda79 ha detto...

Figurati! Fammi sapere!